Informazioni sanitarie

Fumo dannoso per le donne

Pin
Send
Share
Send
Send


Da allora, ho operato sul cancro ai polmoni. E centinaia - non ho fatto una prenotazione - centinaia hanno dovuto rifiutare, perché nulla poteva essere fatto ... Non c'è niente di più difficile per un chirurgo che rifiutare di aiutare un paziente a causa della sua impotenza. E spesso dovevo ammettere la mia impotenza quando si trattava di salvare i polmoni colpiti e la vita dei fumatori perenni

Queste parole appartengono a uno dei più grandi chirurghi del XX secolo, Fedor Grigorievich Uglov. L'uomo che ha vissuto 104 anni. Per i suoi 104 anni, una persona non ha bevuto un solo bicchiere di veleno alcolico e non ha fumato un singolo capezzolo puzzolente (sigaretta). A 100 anni, ha continuato ad avere operazioni nella sua clinica di San Pietroburgo. Fino alla fine dei suoi giorni, era un sostenitore attivo di uno stile di vita sobrio e sano.

Nonostante il lavoro di personalità di spicco come F.G. Uglov, G.A. Shichko, V.G. Zhdanov e molti altri, solo secondo i dati ufficiali per il 2017, il numero di russi che fumavano era di quasi 44 milioni di persone. Il problema del fumo nel nostro paese è molto acuto. La metà di tutti gli uomini, un terzo delle donne e circa lo stesso numero di giovani: il nostro paese è uno dei fumatori al mondo in percentuale della popolazione.

Nonostante il fatto che ogni residente in Russia sia a conoscenza dei pericoli del fumo, tuttavia evidenziamo ancora una volta con ampi tratti quale sia il pericolo del fumo.

Il principio attivo nel tabacco è la nicotina. In apparenza, la nicotina è un liquido oleoso incolore. In tutte le enciclopedie e i libri di testo, la nicotina è definita e classificata come il veleno più forte, agendo principalmente sul sistema nervoso. Oltre alla nicotina, nella composizione della foglia di tabacco sono incluse circa 2500 sostanze chimiche e più di 4000 nella composizione del fumo di tabacco. Si tratta di ammoniaca, acido cianidrico, benzeni, catrame, formaldeide, piombo, ossido nitrico e anidride carbonica, acido solfidrico, monossido di carbonio, arsenico, polonio e molti altri. La maggior parte di queste sostanze ha un effetto cancerogeno, cioè causa il cancro.

Il meccanismo di avvelenamento da fumo di tabacco è molto semplice: soffio, fumo entra nel corpo, inizia la produzione di ormoni e sostanze biologicamente attive, i vasi sanguigni si espandono dalla produzione di adrenalina, la produzione di dopamina porta a una sensazione di piacere, quando il fumo entra nello stomaco, una persona si sente piena. Sembrerebbe che ci siano dei vantaggi. Ma non tutto è così senza nuvole. Innanzitutto, tutto ciò non dura a lungo. Dopo 20-30 minuti, si verificano i fenomeni opposti e una persona prende un'altra sigaretta. In secondo luogo, riconoscendo tutto il fango che entra nel corpo con fumo di tabacco, viene attivato il meccanismo protettivo. In tutto il corpo c'è uno spasmo di vasi sanguigni, capillari e microcapillari. L'interruzione dei microcapillari influisce sulla fornitura di nutrienti alle cellule. Le cellule sperimentano la fame di ossigeno, quindi le vertigini dopo una lunga pausa nei soffi, il risultato è l'asfissia delle cellule e la morte.

Cammineremo attraverso il corpo umano dalla corona alle dita dei piedi e vedremo come tale "ginnastica" delle navi influenza il corpo. Ricordando che non solo il fumo entra nel corpo, ma più di 4000 componenti dannosi.

Compromissione della vista e dell'udito

I fumatori hanno il 40% in più di probabilità di sperimentare cataratta fino alla completa cecità. Le ragioni sono, da un lato, l'irritazione cronica della mucosa degli occhi con fumo di tabacco e, dall'altro, l'assunzione sistematica di sostanze tossiche dai polmoni attraverso il flusso sanguigno nel bulbo oculare. Degenerazione maculare, degenerazione maculare, congiuntivite e altro.

La nicotina influenza l'udito. Il meccanismo di restringimento dei vasi sanguigni influisce sull'afflusso di sangue all'orecchio. Il risultato è un deterioramento o perdita dell'udito precoce, in alcuni casi si sviluppano lesioni all'orecchio infettive.

Carie dentaria

Hai notato che aspetto hanno i denti dei fumatori? Pochi di loro possono vantare un sorriso bianco come la neve. I denti prendono prima la nicotina. Sotto l'influenza di aria calda di nicotina, catrame e catrame, i denti si ricoprono di microcricche e placca. Nella stragrande maggioranza, all'età di 50-60 anni, i fumatori rimangono senza denti.

Considera i principali tipi di cancro causati dall'ingresso di fumo tossico all'interno durante la sua penetrazione.

Innanzitutto, il fumo di tabacco entra in bocca, quindi il primo nell'elenco è il cancro orale. Si manifesta in diverse forme: compattazione, escrescenze e formazioni ulcerative. Il luogo di localizzazione è il cielo, la lingua, le guance.

Quello che segue è il cancro alla laringe. Tra l'80 e il 90% di tutti i pazienti con carcinoma laringeo sono fumatori. Se il tumore colpisce le corde vocali, alla persona viene rimosso il tumore insieme ai legamenti e per il resto della sua vita è costretto a parlare attraverso l'apparato di formazione della voce, emettendo una voce metallica rauca.

Cancro al polmone I polmoni standard del fumatore sembrano due borse incrostate, nere, maleodoranti e catramose. Abbiamo detto che la nicotina è un liquido incolore, da dove viene tutta questa oscurità? Piazzole e catrame, giusto. Un'analogia sorprendente è il tubo di scarico di un'auto. È tutto coperto di fuliggine e fuliggine. La stessa cosa succede con i polmoni. Nel 90% dei casi, i pazienti con carcinoma polmonare sono fumatori.

Oltre al flusso sanguigno dai polmoni, attraverso il quale tutte le sostanze velenose sono distribuite in tutto il corpo, il fumo di tabacco, se ingerito, si mescola parzialmente con la saliva e si dissolve in esso. Ma non si dissolve solo il fumo, ma oltre 4.000 sostanze chimiche. Insieme alla saliva, questa miscela entra nello stomaco. Ogni anno, circa 45.000 russi soffrono di cancro allo stomaco. Tra le patologie oncologiche, il cancro allo stomaco occupa il 2 ° posto nella struttura della morbilità e della mortalità. Tutto inizia con bruciore di stomaco, pesantezza, dolore all'addome, seguito da gastrite e ulcera. Termina con un'operazione per rimuovere l'intestino.

Malattie cardiovascolari

Ogni anno 1 milione e 300 mila persone necessitano di vari tipi di operazioni sul sistema cardiaco. Uno dei motivi principali è il fumo.

Il meccanismo dannoso è anche semplice:

  • la nicotina entra
  • c'è un effetto sui recettori,
  • scarica di adrenalina
  • restringimento dei vasi sanguigni, capillari, arterie,
  • per spingere il sangue attraverso il sistema circolatorio, il cuore è costretto ad aumentare la frequenza delle contrazioni, ulteriori 15-20 mila colpi al giorno.

E tutto ciò accade sullo sfondo di una maggiore pressione. Da qui segue un sacco di malattie: trombosi e aterosclerosi, aritmia, malattia coronarica, aumento del colesterolo nel sangue, infarto del miocardio e molti altri.

Funzione genitale

L'impotenza precoce negli uomini, l'incapacità di rimanere incinta e il rischio di aborto spontaneo nelle donne sono tutt'altro che tutti gli effetti della nicotina sui sistemi riproduttivi di entrambi i sessi. Ma non sono importanti. Il pericolo principale risiede nella prole, che i genitori concepiscono i fumatori e che poi nascono. Dalle lezioni di biologia ricordiamo: quando nasce una ragazza, le viene data l'intera scorta di uova per il resto della sua vita. Fortunatamente, la natura è saggia e ha dotato questo stock di una buona protezione, che non consente ai processi endogeni di danneggiarli. Ma ci sono cose sulla terra che aggirano o, piuttosto, danneggiano questa barriera e penetrano nel santo dei santi. Una di queste cose è la nicotina. Inoltre tutto quel gruppo chimico derivante dalla combustione del tabacco. Sì, non tutte le uova sono danneggiate, ma nessuno può dire quale sarà fertilizzato e da quale bambino si svilupperà. Attiva la roulette russa. Anche se un bambino nasce senza patologia apparente, le conseguenze possono manifestarsi in età prescolare, in età scolare.

La progenie malata o inferiore può derivare anche dall'interazione indiretta con la nicotina. Nelle repubbliche dell'Asia centrale (ad esempio, Gorno-Badakhshan), la maggior parte delle donne lavora nelle piantagioni di tabacco. In base a un contratto di lavoro durante il lavoro e diversi anni dopo è vietato il parto. Mentre lavorano nelle piantagioni, nascono bambini con disabilità fisiche o mentali. Il fatto è che quando si maneggia il tabacco, la nicotina penetra nella pelle attraverso la pelle. Pertanto, qualsiasi contatto con tabacco, nicotina, fumo di tabacco è pericoloso.

Endarterite cancellante

Un altro nome per questa malattia è "gambe del fumatore". La malattia di solito colpisce gli arti inferiori e si trova principalmente nei fumatori. Il vasospasmo nelle gambe provoca blocco, infiammazione e fusione. Le cellule muoiono. Nel tempo, ci sono così tante cellule morte che il corpo non ha il tempo di rimuoverle. Le cellule marciscono e si decompongono. Viene lanciato un meccanismo costituito da più fasi:

  • freddezza delle dita delle mani o dei piedi,
  • intorpidimento degli arti
  • claudicatio intermittente.

L'ultima fase si chiama "cancrena". Con un aiuto tempestivo, un arto viene portato via. L'ironia è che a tutti i fumatori dopo aver lasciato l'anestesia viene chiesto di fumare di nuovo.

Pertanto, il fumo di tabacco non solo indebolisce la salute della popolazione, ma porta anche alla disabilità, a una riduzione della vita di 20-25 anni e all'enorme mortalità prematura: oltre 400 mila persone muoiono ogni anno per gli effetti causati dal fumo. E questo non è affatto il caso di ogni persona: ogni fumatore è anche un peso per la sua famiglia, società e stato. Il danno economico derivante dal fumo, nonostante i doveri statali, è di 13,7 miliardi di rubli all'anno. Secondo l'OMS, se la tendenza al fumo rimane invariata, in 20-30 anni la percentuale del fumo come causa di morte in Russia sarà del 70%.

Diffondiamo informazioni non solo sui pericoli del fumo, ma anche sulla stupidità e l'assurdità di questa abitudine. Chissà, forse le informazioni fornite da TE salveranno le gambe e le braccia di qualcuno, aiuteranno qualcuno a evitare la prole malata e qualcuno prolungherà la sua vita di 15-20 anni.

Ricorda che le cose più terribili in questo mondo provengono dall'indifferenza degli altri.

Ragazza che fuma: l'ideale di una nuova generazione

Nonostante gli avvertimenti del Ministero della Salute, delle organizzazioni pubbliche e degli spot televisivi, il numero di donne che fumano aumenta ogni giorno. Non hanno paura della mortalità e del cancro. Conoscendo le conseguenze della dipendenza, le ragazze seguono la moda e il fumo, considerandosi indipendenti, di successo e sexy.

La pubblicità non funziona su donne testarde

I media stanno facendo del loro meglio per dimostrare quanto sia grave il danno del fumo per le donne. Il 30% dei russi ha prima fatto un tiro a 12 anni. Le organizzazioni pubbliche sono semplicemente scioccate da tali statistiche. Fanno tutto il possibile per garantire che le donne conducano uno stile di vita sano. Le persone con questa abitudine vengono informate su ciò che li attende dopo essersi abbandonate alle sigarette. Il danno del fumo per le donne è enorme. È scientificamente provato che questa abitudine provoca malattie dell'apparato respiratorio e dell'apparato cardiovascolare. Il fumo provoca lo sviluppo di malattie ereditarie. I fumatori soffrono principalmente di cancro ai polmoni. A causa di questa cattiva abitudine, circa mezzo milione di donne muoiono nei paesi sviluppati.

Perché le donne fumano?

Le ragioni del fumo delle donne possono essere diverse. Ma si distinguono principalmente:

  1. Con lo sviluppo dell'emancipazione, i rappresentanti della bella metà dell'umanità adottano le abitudini degli uomini.
  2. La pubblicità impone l'immagine di una donna sexy e felice con una sigaretta tra le mani.
  3. Il desiderio di nascondere il loro dubbio, ottenere l'indipendenza.
  4. Il fumo è un modo peculiare di rispondere a situazioni stressanti.
  5. Cattive condizioni di vita, shock di vita, matrimonio infruttuoso fanno sì che le donne prendano una sigaretta.
  6. Molte ragazze che fumano credono che sarà più facile per loro conoscere l'uomo dei loro sogni in questo modo.

Cosa succede alle donne che fumano?

L'effetto del fumo sulle donne è dannoso, le cambia rapidamente e non in meglio. La pelle di una donna inizia a ingiallire e invecchiare a causa della mancanza di sostanze nutritive. Denti danneggiati, unghie gialle, capelli fragili: le conseguenze di una cattiva abitudine. Un fumatore può essere riconosciuto dall'alitosi. Il suo primo a superare le malattie virali. L'immunità di una ragazza che fuma è ridotta, è difficile per il corpo combattere le infezioni. Il benessere sta gradualmente peggiorando, la forza se ne va. Sta diventando sempre più difficile salire le scale a causa della mancanza di respiro. La distonia vegetativa-vascolare acquisita interferisce con uno stile di vita a tutti gli effetti. Le donne che fumano hanno problemi con il ciclo mestruale.

Solo il 35% di tutte le donne con questa cattiva abitudine decide di sbarazzarsene. Il resto sta gradualmente rovinando la propria vita. A causa di questa cattiva abitudine, non solo una donna soffre, ma anche i suoi figli. Alcune donne che fumano non conoscono affatto la gioia della maternità. Hanno spesso aborti spontanei, molti soffrono di infertilità.

Quali sostanze nocive ci sono in una sigaretta?

La quantità di sostanze nocive nelle sigarette supera i 4 mila. Uno dei cancerogeni più pericolosi è il catrame. Ha un effetto negativo su bronchi e polmoni. Causa la comparsa di cancro ai polmoni, cavità orale e laringe. A causa di questo componente, i fumatori iniziano a tossire, acquisiscono bronchite cronica.

Le sigarette contengono molti gas tossici. Il pericolo maggiore è il monossido di carbonio. Interagendo con l'emoglobina, il monossido di carbonio riduce la quantità di ossigeno che entra nelle cellule dei tessuti. Questa è la causa della fame di ossigeno.

La resina provoca la morte dei fumatori, lasciando le loro particelle nel tratto respiratorio umano. Causa il cancro e altre malattie polmonari. A causa del fatto che i polmoni perdono la capacità di filtrare, l'immunità diminuisce.

La quantità di nicotina nelle sigarette

La nicotina è un farmaco che stimola il cervello. Causa dipendenza. Se non aumenta costantemente la sua dose, questo può portare alla depressione. Inizialmente, la nicotina eccita, quindi si esaurisce. Come risultato del suo uso quotidiano, la frequenza cardiaca aumenta, la pressione sanguigna aumenta. Se smetti di fumare, la sindrome da astinenza durerà 2-3 settimane. Una persona diventerà irritabile e irrequieta, avrà difficoltà a dormire.

60 mg di nicotina è una dose letale che può uccidere una persona. Quanta nicotina c'è in una sigaretta? Sono 60 mg di questa sostanza che possono essere trovati in 50 sigarette. Se li fumi immediatamente, un risultato fatale è inevitabile. Nonostante il fatto che così tante persone non fumino, la nicotina distrugge gradualmente il corpo.

Quanta nicotina c'è in una sigaretta? Questa cifra è diversa. Dipende dalla marca del produttore. In genere, la quantità di nicotina in una sigaretta è indicata sul lato della confezione. A seconda di ciò, hanno morbidezza e gusto diversi, influenzano una persona in misura diversa. Una bassa conta di nicotina è 0,3 mg in un pezzo. La maggior parte delle sigarette contiene 0,5 mg. C'è un dosaggio e 1,26 mg di nicotina. Nelle sigarette domestiche, questa sostanza è più che nelle controparti straniere.

L'effetto del fumo sulla gravidanza

Ogni donna sensibile dovrebbe capire che non dovresti fumare durante la gravidanza. Le ragazze con questa cattiva abitudine danno alla luce bambini deboli, prematuri con un peso ridotto, che successivamente si ammalano più spesso. Abituato alla nicotina nell'utero, un piccolo uomo in futuro potrebbe diventare un appassionato fumatore con le tendenze del criminale.

Il danno del fumo per le donne è già enorme e, se lo è anche durante la gravidanza, è generalmente fatale, in misura maggiore per il bambino stesso. Le sostanze tossiche nocive contenute nelle sigarette penetrano nella placenta fino al bambino. Il bambino riceve più sostanze nocive della madre fumatrice stessa, sperimenta la fame di ossigeno. I suoi organi delicati si sviluppano male. Vi è il rischio di uno scarso esito della gravidanza. In rari casi, nascono bambini assolutamente sani.Spesso perdono peso, restano indietro nello sviluppo mentale. Spesso questi bambini sono irrequieti e iperattivi. Questi bambini a volte sono aggressivi e ingannevoli. Hanno un alto rischio di autismo.

Va notato che coloro che hanno fumato durante la gravidanza possono avere bambini con facce spaccate - labbro leporino o palatoschisi.

I bambini di tali madri hanno maggiori probabilità di soffrire di diabete o obesità a maggioranza di età.

I ragazzi nati da madri fumatrici hanno testicoli più piccoli. Il loro numero di spermatozoi è inferiore del 20%.

I bambini prendono un cattivo esempio dalle madri che fumano. La dipendenza appare in loro prima che tra i coetanei.

Smettere di fumare, una bella signora può iniziare una nuova vita, rimanendo sempre bella, giovane e felice. Non è mai troppo tardi per smettere, vuoi solo.

Cause della dipendenza da tabacco

Secondo psicologi e sociologi, l'aumento del numero di donne fumatrici è associato a quanto segue:

- la loro scarsa consapevolezza dei rischi per la salute del tabacco,
- Pubblicità attiva di sigarette.

Allo stesso tempo, gli esperti consideravano le ragazze e le ragazze il gruppo più promettente di futuri fumatori di tutte le persone che vivono sul nostro pianeta. È nella loro coscienza che l'immagine della "signora con una sigaretta" si forma più facilmente, che è caratterizzata da indipendenza, autosufficienza e irresistibilità.

Tuttavia, per coloro che sono in grado di valutare in modo sobrio la situazione, diventa incomprensibile, come possono tutte le suddette qualità essere coerenti con la dipendenza psicologica dalla nicotina, uno spreco quotidiano di soldi per le sigarette e anche con uno stato del corpo in costante deterioramento?

Quindi, cosa dovrebbero sapere le donne adorabili riguardo al fumo?

Effetto tabacco

La dipendenza da una sigaretta influisce negativamente sulla salute di tutti. Tuttavia, il danno del fumo per le donne è particolarmente grande. In effetti, secondo i risultati di numerosi studi, il corpo del gentil sesso è più sensibile al tabacco rispetto ai maschi. Ciò suggerisce che il rischio di varie patologie nei fumatori è parecchie volte superiore rispetto ai fumatori. Ciò è confermato da numerosi studi.
Qual è il danno del fumo per le donne e l'effetto del tabacco sul loro corpo?

Effetti negativi sull'aspetto

Non è un segreto che ogni persona che preferisce avere un bell'aspetto deve sicuramente condurre uno stile di vita sano. Il danno del fumo sul corpo di una donna è che la bellezza e una sigaretta sono concetti incompatibili. Quelle donne che vogliono essere sempre attraenti, devono solo dimenticare il tabacco. Dopotutto, quei rappresentanti del sesso più debole che non hanno una dipendenza dalla nicotina sembrano molto più giovani dei loro coetanei che portano pacchetti di sigarette nelle loro borse.

Il danno del fumo per le donne è l'effetto negativo del tabacco sulla pelle, motivo per cui inizia semplicemente a mancare di ossigeno. Ciò porta al fatto che il processo di invecchiamento sul viso di una donna inizia in anticipo. Cosa succede con questo?

1. Il danno del fumo per le donne (vedi foto sotto) è che la nicotina lascia un segno molto evidente sulla pelle.

Nei fumatori, i segni dell'invecchiamento si verificano in modo completo e molto rapidamente diventano evidenti agli altri. L'appassimento della pelle si verifica a causa della cessazione della produzione di proteine ‚Äč‚Äčnaturali, collagene ed elastina. Il suo strato superficiale inizia gradualmente ad acquisire una tinta grigio-giallastra. Allo stesso tempo, il viso, nonostante tutti gli sforzi, sembra curato. Inoltre, il fumo provoca la perdita di vitamina C, che è responsabile dell'elasticità della pelle. Ecco perché diventa sottile, asciutto e flaccido.

3. Il danno derivante dal fumo di sigarette per le donne si manifesta nell'aspetto di acne e comedoni. Ciò è dovuto al fatto che nel fumo inalato dai fumatori ci sono particelle microscopiche. Si depositano sulla pelle e ostruiscono i suoi pori. Ciò porta all'interruzione del processo di sudorazione e saturazione di ossigeno del tessuto cutaneo, che provoca l'insorgenza di infiammazione e macchie nere. Inoltre, sotto l'influenza della nicotina, la vitamina E viene distrutta nel corpo, che è responsabile della salute e della pulizia della pelle. Anche il fumo passivo rappresenta lo stesso pericolo.

4. Nel tempo, i fumatori sviluppano couperosi. Una notevole rete capillare sulla pelle è caratteristica di questo fenomeno. Sorge a causa del fatto che sotto l'influenza della nicotina, i vasi sanguigni sono notevolmente indeboliti. Le loro pareti diventano più sottili e meno elastiche, motivo per cui si verifica il ristagno nel sistema circolatorio.

5. Il danno del fumo per le donne si manifesta anche nell'aspetto delle macchie dell'età. Naturalmente, con l'età, questo fenomeno non aggira quasi tutte le persone. Tuttavia, nei fumatori, tali punti sono più pronunciati e compaiono in quantità molto maggiori. Ciò è dovuto a un generale deterioramento delle condizioni della pelle, che perde la sua capacità di riflettere gli effetti dannosi della luce solare.

6. I fumatori possono anche essere identificati da occhiaie sotto gli occhi. Si presentano a causa di un forte restringimento dei vasi sanguigni in connessione con una diminuzione della fornitura di ossigeno al tessuto cutaneo. Particolarmente colpito dal danno del fumo per le donne dopo 40 anni.

L'effetto della nicotina sulla cavità orale

Problemi con il fumo delle donne e il giallo dello smalto dei denti. Tuttavia, è possibile anche l'alitosi. Anche i pericoli del fumo quotidiano per le donne sono evidenti.

I forti fumatori spesso soffrono di processi infiammatori nelle gengive e perdita dei denti.

Effetto della nicotina sui capelli

Il danno del fumo per le donne risiede nella perdita di salute dei suoi ricci. I capelli soffrono di nicotina non meno della pelle del viso. Anzi, anche in questo caso non si ottiene ossigeno. Allo stesso tempo, i follicoli piliferi e il cuoio capelluto avvertono una mancanza di nutrienti. Naturalmente, questo porta ad un indebolimento dei capelli e alla loro opacità. Inoltre, il cuoio capelluto dei fumatori è eccessivo. Comincia a staccarsi e focolai di irritazione appaiono su di lei. Nel tempo, i capelli perdono elasticità, diventano fragili, iniziano a spaccarsi e cadere. Molto presto i forti fumatori iniziano a notare una manifestazione di capelli grigi.

La nicotina non è meno pericolosa per gli organi interni di una donna. Considera il suo impatto negativo in modo più dettagliato.

Apparato digerente

Qual è il danno del fumo per il tratto digestivo? I fumatori intensivi hanno maggiori probabilità di avere infiammazione intestinale e gastrite. Spesso soffrono anche di ulcere allo stomaco o ulcere duodenali.

Nel processo del fumo nella bocca della persona c'è un rilascio più intenso di saliva. Parte della nicotina contenuta nel fumo di sigaretta viene assorbita al suo interno. Insieme alla saliva, questa sostanza tossica penetra nello stomaco, irritando la sua mucosa. Un fenomeno simile provoca una maggiore secrezione di succhi gastrici, che aumenta l'acidità.

Numerosi studi hanno dimostrato che il fumo porta a spasmi di vasi sanguigni nelle pareti dello stomaco. A questo proposito, il sistema nervoso centrale smette di ricevere segnali su una sensazione di fame. L'appetito viene soppresso artificialmente. Questo fattore, oltre ai disturbi metabolici, porta alla perdita di peso. Molte donne che fumano sono contente di questo effetto. Tuttavia, non dovrebbe essere confrontato con una sana perdita di peso.

Sistema respiratorio

Sotto l'influenza del fumo di tabacco, varie malattie non specifiche iniziano a svilupparsi negli organi responsabili dell'assunzione di ossigeno nel nostro corpo. Il danno del fumo al corpo delle donne è piuttosto grande. L'esposizione al fumo di tabacco, che contiene un ampio elenco di sostanze tossiche, porta a cambiamenti patologici nel sistema respiratorio. Allo stesso tempo, le mucose si atrofizzano, i processi infiammatori si sviluppano nei modi inferiore e superiore, che successivamente assumono il carattere di cronico e perdono anche la loro elasticità degli alveoli.

L'effetto delle sigarette a volte viene confrontato con l'azione del più forte veleno, poiché il tasso di mortalità per coloro che soffrono di questa dipendenza è nove volte superiore rispetto a quelli che preferiscono condurre uno stile di vita sano. Allo stesso tempo, vale la pena ricordare che l'intossicazione nei rappresentanti della metà debole dell'umanità si verifica molto più velocemente rispetto agli uomini. Ciò è dovuto al fatto che i processi metabolici sono più attivi nel corpo femminile, il che rende più pronunciati i danni causati dal fumo di tabacco.

Cuore e vasi sanguigni

Il danno del fumo sul corpo di una donna si manifesta in un costante restringimento dei vasi sanguigni, che porta ad un aumento della pressione sanguigna. Inoltre, questo fenomeno può essere osservato dopo ogni sigaretta fumata. La costante esposizione alla nicotina fa funzionare il cuore con un carico maggiore, che supera significativamente le capacità di questo organo. Tuttavia, sta cercando di adattarsi alla situazione. Di conseguenza, le fibre muscolari crescono, aumentando il volume del cuore. Per i fumatori con un'esperienza fino a 3-5 anni, tali cambiamenti diventano evidenti durante l'esame.

Sistema nervoso

La nicotina è un veleno neurotossico. Il suo effetto negativo sul corpo si manifesta anche nella violazione del corso armonico dei processi elettrochimici che si verificano nel sistema nervoso, che provoca la morte dei neuroni.

Inizialmente, il fumo di sigaretta ha un effetto stimolante su una persona. Ma presto questo effetto viene sostituito dall'inibizione, che è causata dal restringimento dei vasi sanguigni. I fumatori hanno maggiori probabilità di soffrire di superlavoro e nevrastenia. In questo caso, si forma un circolo vizioso. Un fumatore di lunga data inizia a fumare sempre di più, cercando di spronare il suo corpo. Di conseguenza, diventa ancora più stanco.

Le persone esposte agli effetti negativi della nicotina, hanno disturbi del sonno e disturbi della memoria, riduzione delle prestazioni e mal di testa. Spesso sono diagnosticati con polineurite, sciatica, neurite e così via. Per i fumatori malintenzionati è possibile un frequente cambiamento di umore. È anche associato all'esposizione alla nicotina.

Il cervello

In che modo la nicotina influenza questo organo principale della psiche umana? Nel tempo, questa sostanza dannosa si trasforma in una sorta di stimolante per il cervello. La nicotina inizialmente accelera il passaggio degli impulsi nervosi. Ma poi viene innescato il bisogno di riposo del cervello. Tutti i suoi processi iniziano a rallentare in modo significativo. Dopo essersi abituato al tabacco, il cervello smette già di funzionare da solo, richiedendo una "dose". Inoltre, se una persona non ha l'opportunità di fumare, inizia a mostrare ansia e grave irritabilità, diventa distratto e non riesce a concentrarsi.

Fumo e gravidanza

Numerosi studi scientifici hanno dimostrato che le donne dipendenti da sigarette hanno meno probabilità di avere un bambino sano. L'innegabile impatto negativo e il danno del fumo per le donne in gravidanza. Inoltre, una futura madre che preferisce non negarsi una sigaretta può avere aborti spontanei. La morte del feto si verifica a causa della sua carenza di ossigeno. Dopotutto, i globuli rossi perdono la loro capacità di fornire ossigeno alla placenta a causa del fatto che le pareti dei suoi vasi sono ristrette dalla nicotina.

Cos'altro è il danno del fumo per le donne in gravidanza? Sono 5 volte più probabilità di dare alla luce bambini morti. Ma anche nel caso della nascita di un bambino sano, il bambino avrà inevitabilmente problemi un po 'più tardi. Prima di tutto, consisteranno in disordini metabolici del corpo. Ciò porterà al ritardo del bambino nello sviluppo da parte dei suoi coetanei, ad esempio in una crescita lenta.

Pin
Send
Share
Send
Send