Informazioni sanitarie

Come lavare il frigorifero?

Pin
Send
Share
Send
Send


Se vedi sporcizia, devi prendere una scopa. È così che la maggior parte delle persone decide se è il momento di pulire la casa o meno. Ma non si vede tutto l'inquinamento. E questo è il grosso problema. Pensiamo che tutto sia in ordine, e poi in un momento terribile il frigorifero inizia a puzzare, il cibo inizia a diventare amaro e le finestre non lasciano più entrare la luce.

Specialmente per il blog, il tecnologo Qlean Vladimir Panov ha redatto un programma di pulizia che ti aiuterà a mantenere sempre pulita la tua casa. È possibile stampare l'elenco e appenderlo in cucina. O semplicemente scrivi nel tuo calendario cosa e quando fare. E ti diremo perché.

1-2 volte all'anno

Questi tipi di pulizia sono raramente necessari. Registrali nel calendario del telefono e dimentica fino al momento giusto.

Quanto spesso lavare: All'inizio della primavera e all'inizio dell'autunno

perché: Per eliminare il vetro dalla placca invernale, in modo da non interferire con il sole penetrare all'interno. Quindi preparali per il periodo freddo: in inverno non saranno in grado di lavarli all'esterno.

Armadi da cucina

Quanto spesso lavare: Almeno una volta all'anno

perché: Non esiste una raccomandazione generale: lavare perché si sporca e si sporcano lentamente.

Quanto spesso lavare: Quando la neve si scioglie e quando piove

perché: Se è un balcone aperto, allora tutto si accumula su di esso: precipitazioni, polvere di strada, foglie e mozziconi di sigaretta dei vicini.

Quanto spesso lavare: Almeno due volte all'anno

perché: Ci sono frigoriferi con tecnologia No Frost, il gelo non viene raccolto al loro interno, il che significa che non ci sono quasi odori estranei. I frigoriferi economici devono essere scongelati manualmente.

Illustrazioni: Vera Khokhlova

Regolarmente e senza indugio

Ci sono cose che non possono essere posticipate a più tardi, anche se lo vuoi davvero.

È necessario lavarsi dopo ogni pasto, altrimenti rimangono particelle di cibo. Se cuoci la carne dopo il pesce nel forno, avrà un odore caratteristico. Inoltre, pulendolo immediatamente, spenderai meno detersivo - lo sporco non avrà il tempo di assorbire.

Per lo stesso motivo, vale la pena lavare i piatti immediatamente dopo aver mangiato. Altrimenti, prima gli aromi della decomposizione saliranno in tutta la cucina, e poi giurerai a lungo, cercando di raschiare i resti della paella di ieri.

Infine, è meglio stirare subito dopo che si è asciugato. Se lo asciughi, sarà più difficile eliminare le rughe: ci vorrà più tempo, ma è dannoso per il tessuto.

Naturalmente, se hai programmato una cena enorme per venti ospiti, è molto difficile farcela da solo con l'intera montagna di piatti. Ma in questo caso, non devi fare tutto da solo: puoi aggiungerlo all'ordine di pulizia.


Scarica la nostra app e la pulizia dei libri con uno sconto del 15% - Qlean su AppStore

Ogni quanto deve essere pulito il frigorifero?

La pulizia tempestiva è necessaria per qualsiasi frigorifero; la pulizia e il lavaggio non devono essere associati allo scongelamento del ghiaccio. La pulizia del frigorifero è la chiave per una buona salute e benessere. L'igiene e la disinfezione nel luogo di conservazione degli alimenti consentono agli alimenti di rimanere freschi più a lungo, proteggendo i microrganismi dannosi dall'entrare nel corpo con gli alimenti.

Infatti, nonostante il fatto che il frigorifero abbia una bassa temperatura, questo non impedisce la crescita di batteri e microbi, ma rallenta solo. Esistono tipi di muffe che vivono anche a - 4 ° C. E quando gli enzimi fungini entrano nel corpo, interrompono il metabolismo e distruggono la protezione delle membrane cellulari, rendendole indifese contro le infezioni. Pertanto, un lavaggio regolare e adeguato del frigorifero e l'osservanza delle norme di conservazione dei contenuti sono necessari per una buona casalinga che si preoccupa della salute dei propri cari e di lei.

No Frost - impedisce la formazione di condensa, facendo circolare l'aria nella camera con un ventilatore. Sistema di gocciolamento - quando il condensatore funziona automaticamente in modo che l'umidità, che si accumula sul radiatore dell'aria, si trasformi in cristalli di ghiaccio e si scongeli periodicamente, drenando in un serbatoio di evaporazione.

Quanto spesso devi lavare completamente il frigorifero? Si ritiene che una volta ogni due settimane sia ottimale per il rispetto degli standard sanitari. Ma vale la pena mantenere costantemente la pulizia in frigorifero:

  • Rimuovere le briciole, asciugare i liquidi versati e altre macchie.
  • Lavare le superfici esterne, in particolare i luoghi che vengono costantemente presi dalle mani.
  • Metti solo piatti puliti sugli scaffali.
  • Carne cruda, pesce, bacche non devono essere conservati in sacchetti, ma messi in una ciotola in modo che non vi siano tracce e gocciolamenti.
  • Metti le verdure in frigorifero, lavate e asciugate.
  • Conservare i prodotti in contenitori chiusi separati o sotto pellicola trasparente. Soprattutto se il frigorifero è dotato di un sistema antigelo. Sbarazzarsi di scaduti o viziati immediatamente.

Quindi l'inquinamento diminuisce e gli odori sgradevoli non impregnano la plastica. Quindi la pulizia "generale" sarà più facile e veloce.

I produttori raccomandano che i frigoriferi No Frost una volta all'anno si scongelino completamente per la profilassi e quelli moderni con un sistema di sbrinamento automatico a goccia - ogni 3-6 mesi, o secondo le istruzioni.

Come lavare il frigorifero?

Lavare correttamente il frigorifero è facile. Semplici consigli di casalinghe esperte:

  1. Prima del funzionamento, spegnere sempre la macchina per motivi di sicurezza e per non sovraccaricarla. La pulizia a umido e l'elettricità sono vicini pericolosi.
  2. Elimina scaffali, contenitori, scatole di plastica, nicchie laterali e prodotti, eliminando immediatamente quelli scaduti. Lascia cibo utilizzabile in un luogo fresco. In inverno, puoi portarti sul balcone.

  1. Se la pulizia generale del frigorifero ha coinciso con lo scongelamento preventivo, attendere che il ghiaccio si sia completamente scongelato. E il ghiaccio è persino nei dispositivi di conoscenza del gelo, ma non è visibile alla vista. In piccole quantità si trova sotto i pannelli protettivi del congelatore. Pertanto, posare uno straccio che assorba bene i liquidi.
  2. Rimuovere la parte posteriore della polvere con un panno asciutto. Porte, tetti e pareti dall'esterno possono essere puliti con gli stessi detergenti della cucina.
  3. Lavare le parti rimovibili con un normale detersivo per piatti e asciugare. Non posizionare immediatamente i ripiani di vetro freddo sotto un flusso caldo di rubinetto in modo che non creino crepe.
  4. Sciacquare a fondo l'interno del vano congelatore e frigorifero con spugne. Lavare più accuratamente angoli, scanalature per ripiani e scomparti separati da ante.
  5. Prestare particolare attenzione al compattatore, nei recessi di cui spesso si raccolgono piccoli detriti. Con mezzi aggressivi è meglio non lavarlo.

  1. Non puoi strofinare la superficie con raschietti duri, questo lascerà graffi. Grave contaminazione, prova a rimuovere la soda.
  2. Lavare ripetutamente con stracci puliti. In questa acqua, puoi aggiungere fondi che eliminano l'odore sgradevole nel frigorifero.
  3. Asciugare con un panno di cotone e lasciare un po 'di aerazione, se c'è tempo.
  4. Riposizionare gli scaffali e distribuire le scorte di cibo. Rimuovere la condensa da lattine, bottiglie, padelle e altri contenitori con un tovagliolo. Trasferire i semilavorati scongelati in sacchetti puliti per non macchiare il congelatore lavato. Puoi persino mettere temporaneamente dei tovaglioli di stoffa.
  5. Connetti il ​​dispositivo alla rete.

Un nuovo frigorifero viene anche lavato prima dell'uso. Un cucchiaio di soda per litro d'acqua elimina l'odore della plastica e disinfetta leggermente.

Come lavare il frigorifero?

Un normale gel per piatti è estremamente schiumoso, per lavare completamente la schiuma, dovrai cambiare l'acqua più volte, il processo richiederà tempo. La chimica residua può interagire con il cibo, il che è indesiderabile. È preferibile utilizzare prodotti speciali per la cura di diversi tipi di celle frigorifere. Ma è meglio usare ricette collaudate che lavano i frigoriferi da decenni:

  1. Bicarbonato di sodio. Antisettico delicato che pulisce le superfici nel frigorifero da sporco e microrganismi. Ha un leggero effetto sbiancante, che aiuta a rimuovere il giallo dalle parti in plastica. Il bicarbonato di sodio ammorbidisce l'acqua e non lascia aloni sulle superfici colorate del frigorifero. Inoltre, elimina gli odori sgradevoli durante il lavaggio, oltre a mettere un barattolo di soda all'interno della fotocamera durante il funzionamento. Se utilizzato, un cucchiaio di Na2CO3 viene aggiunto a un litro di acqua. I contaminanti gravi vengono trattati con pappa di soda e acqua. Asciutto: può lasciare graffi e graffi su alcuni tipi di plastica.
  2. Una soluzione di aceto L'acido al 9% viene diluito in un rapporto 1: 1 per la disinfezione. L'acido acetico pulisce perfettamente la schiuma di sapone, il grasso, uccide germi e batteri, elimina spietatamente muffa e odore nel frigorifero. Inoltre, più ecologico dei detergenti con una composizione complessa. Dopotutto, si raccomanda di lavare anche i giocattoli per bambini con una soluzione di aceto.

Alcuni produttori non raccomandano l'uso di acidi per pulire l'interno delle celle frigorifere.

  1. Succo di limone o acido citrico. Per gli amanti di tutto il naturale. In azione, assomigliano all'aceto, ma più delicatamente. E il limone aromatizza meglio l'aria nel frigorifero.
  2. Ammoniaca con acqua. Usare con cautela, guanti e bendaggio di garza. Versare un cucchiaio in 1 litro di acqua. La miscela ha un effetto sbiancante, rimuove le macchie, rimuove la mustiness, dona lucentezza ai dettagli nichelati e in vetro del frigorifero. In grado di neutralizzare l'acido.
  3. Dentifricio o polvere. Un abrasivo delicato senza effetti collaterali per pulire lo sporco. Con un aroma piacevole e discreto. Facile da applicare e risciacquare.

Se accadesse che il frigorifero disconnesso rimase chiuso per molto tempo e apparve la muffa che aveva mangiato nella plastica, i reagenti contenenti cloro avrebbero aiutato. Rispettare le precauzioni di sicurezza durante l'uso; il cloro è tossico.

L'ammoniaca non diluita (idrossido di ammonio) provoca ustioni alla pelle e può interrompere la respirazione in caso di sovradosaggio. I pazienti ipertesi non possono usare l'ammoniaca per la pulizia.

Come eliminare l'odore in frigorifero?

L'atmosfera deprimente per l'odore di mescolare gli aromi di cibi diversi e cibi viziati scompare con il lavaggio tempestivo delle apparecchiature di refrigerazione. Una pulizia regolare non permetterà all'interno di diventare saturo di muffa. Se si è già verificato un tale fastidio, lavare correttamente il frigorifero, quindi utilizzare i seguenti assorbitori di odori:

  • Palline di gel di silice. 3-6 pezzi sono sufficienti per un anno. Gli assorbitori di gel con effetto antibatterico si trovano in vendita.
  • Sali minerali sotto forma di un cristallo. Lavato una volta al mese sotto acqua corrente.
  • Assorbenti con carbone.
  • Ozonizzatori e lampade a raggi ultravioletti.

Metodi di controllo degli odori fatti in casa. Consiglio di lasciare in frigorifero:

  • Carbone attivo tritato.
  • Soda.
  • Aceto.
  • Bustine di tè asciutte.
  • Scorze di limoni e arance.
  • Spezie preferite Basta tenere a mente, la loro fragranza può mescolarsi con gli altri.
  • Caffè macinato.

Ma, soprattutto, lavare correttamente il frigorifero, senza attendere un grave inquinamento e la comparsa di una forte ambra. Ciò contribuirà a preservare la salute e prolungare la vita della tecnica.

Pin
Send
Share
Send
Send