Informazioni sanitarie

10 errori che facciamo quando si scelgono le scarpe estive

Pin
Send
Share
Send
Send


Vale la pena notare che le scarpe con le ossa possono sicuramente alleviare la salute. Non solo queste scarpe non faranno pressione sull'osso, ma se scegli quella giusta, puoi evitare di sporgere l'osso in linea di principio. E per questo, compra scarpe in modo che la suola sia morbida e lei stessa - libera, con un tacco di non più di 4 cm.

Se c'è un osso sull'alluce, allora raccogliere le scarpe è molto attento. Naturalmente, la tua opzione sono le scarpe ortopediche, con il suo aiuto puoi:

  • Nascondi il difetto del piede da occhi indiscreti.
  • Riduci il dolore del camminare.
  • Ridurre il rischio di ulteriore sviluppo di patologie del piede.
  • L'arco del piede sarà mantenuto nella posizione corretta e confortevole.
  • E come continuazione, il carico su tutte le articolazioni della gamba diminuirà.

Quali scarpe sono migliori

Abbastanza spesso, si presentano situazioni quando le scarpe premono sull'osso. Naturalmente, ciò è dovuto al fatto che le scarpe sono state scelte in modo errato. Lo specialista raccoglierà rapidamente le tue scarpe in base alle caratteristiche dei dati anatomici e un'ampia selezione di moderne scarpe ortopediche può soddisfare anche i tuoi gusti. Scarpe o stivali correttamente selezionati correggeranno un osso scomodo e una diminuzione della pressione su di esso può fornire comfort ai tuoi piedi.

Le scarpe ortopediche di solito soddisfano requisiti quali:

  • Sulla suola ci sono solette morbide che respirano attraverso la perforazione. I supporti dell'arco aiutano a distribuire uniformemente il peso corporeo, quindi sono fatti meglio individualmente.
  • Sul lato dell'osso, la pelle dovrebbe essere più morbida per ridurre al minimo la pressione su di essa. Di norma, in questo posto sulla scarpa potrebbero esserci degli inserti.
  • La migliore pelle per scarpe è genuina con proprietà elasticizzata. Ora ci sono anche materiali artificiali per realizzare tali scarpe.
  • Un naso stretto non fa per te, scegli i modelli con un naso rotondo quadrato, in cui le dita saranno posizionate abbastanza comodamente.
  • Se ci sono elementi decorativi sul meta problematico nell'area ossea, possono impedire alle scarpe di assumere la forma del piede, tali modelli dovrebbero essere evitati quando si indossano.
  • 2-4 cm è un'altezza comoda del tallone, che è consentita anche con un osso sul piede. Sia sopra che sotto fino alla mancanza di un tallone - questo è estremamente indesiderabile anche per le gambe sane.

Scarpe che peggiorano il piede

Ora puoi imparare come scegliere le scarpe con una gamba problematica con un osso. Ma vale anche la pena di parlare di quali scarpe non dovrebbero essere acquistate in questo caso. Più alto è il tallone, la posizione sbagliata del piede nel camminare, vai quasi sulle dita dei piedi, e così tutto il giorno e tutti i giorni. La posizione innaturale del piede dà un sovraccarico al pollice e provoca la sua deviazione. A proposito, anche i legamenti sono interessati.

I nasi ristretti della scarpa, il materiale rigido con cui è realizzata, le articolazioni sono vincolate, come nei cuscinetti. L'osso è strettamente bloccato, oltre alla sua deformazione, può anche iniziare l'infiammazione con la crescita dei semi.

I modelli moderni e alla moda di ballerine senza tacchi su una suola piatta e ferma sono anche provocatori di piedi piatti e l'inizio della deformazione delle ossa dei pollici. Se non c'è anche il supporto plantare - arco, il piede non sarà lento per iniziare a appiattirsi con tutti i problemi e gli inconvenienti che ne conseguono.

Scegliamo scarpe ortopediche. Cosa guardare prima

Modelli semistagionali e invernali.

La soletta dovrebbe essere realizzata in tessuto traspirante, con supporti e cuscini per arco, vedere che viene rimosso per l'asciugatura. E le scarpe stesse dovrebbero essere realizzate in vera pelle, con suole antiscivolo e leggere, quindi l'equilibrio termico dei tuoi piedi sarà in perfetto ordine. Se non ti è piaciuto nulla in uno speciale negozio ortopedico, puoi acquistare il modello corrispondente in un negozio normale, ma mettere lì solette individuali. Se le scarpe di un negozio normale soddisfano i requisiti - avere un tacco basso, punte larghe e realizzate in vera pelle - insieme alla soletta interna possono fornire il comfort e la tranquillità necessari per i tuoi piedi quando cammini.

Modelli estivi.

In estate, le scarpe dovrebbero respirare e ventilare bene. Il tessuto della scarpa deve essere traspirante e aderente al piede in modo da non comprimere le ossa. La soletta anatomica rimane rilevante anche per le scarpe estive. Un naso largo e arrotondato e una piattaforma anziché un tallone sono anch'essi requisiti indispensabili. I sandali con cinturino a croce sono le scarpe più comode. In generale, assicurati che non ci siano scarpe che mancano tutti i tipi di gioielli nei punti di rigonfiamento. Suole in sughero - questo è generalmente ciò di cui hai bisogno nel tuo caso, sarà leggero, stabile e confortevole anche dopo una giornata in scarpe.

Ora nei negozi online puoi acquistare singoli rulli e cuscinetti, che tu stesso puoi incollare sotto la soletta nei posti giusti. Sono realizzati in silicone e aiutano il piede a non scivolare all'interno della scarpa, a distribuire uniformemente il carico, invisibile agli occhi indiscreti anche nella scarpa più aperta. Il loro costo parte da 70 rubli.

Dove compri le scarpe

Ora siamo riusciti a capire cosa fare se le scarpe sfregano una pietra. Naturalmente, vale la pena cambiarlo in un'opzione adatta. Ma ecco dove trovare tali scarpe. Ora in molte città ci sono diversi saloni ortopedici, nei centri commerciali ci sono anche tali boutique. Lì puoi anche ordinare un modello che non è disponibile per la consegna.

In aree remote, Internet verrà in soccorso. Per un paio di modelli invernali, i prezzi sono da 6.000, per i modelli estivi - da 3.000. La gamma di dimensioni ti consente di scegliere le opzioni per la tua taglia e completezza.

Non pensare che le scarpe ortopediche siano presentate solo dalle opzioni della nonna, ora l'industria può offrire molti modelli per tutti i gusti e budget, perché il problema delle ossa sporgenti riguarda non solo i pensionati. E con l'acquisto di tali scarpe, non solo ti sentirai più a tuo agio, ma non riceverai ulteriori sviluppi della patologia in forme più gravi.

10. La suola è troppo stretta

Le scarpe in cui il piede è più largo della suola della scarpa sembrano antiestetiche. Inoltre, questa posizione del piede contribuisce alla deformazione delle articolazioni del piede e può provocare la formazione ossea sull'alluce. Le scarpe strette sono spesso la causa delle unghie incarnite e irritano anche la pelle, il che porta alla formazione di calli.

9. Atterraggio errato nell'area di sollevamento

Se l'atterraggio non ha successo, la piega del piede e la piega della suola della scarpa sono diverse. Si scopre che il piede non giace sulla scarpa, ma poggia solo sui punti estremi - sotto il tallone e sotto la soletta. Quando si indossano tali scarpe, la circolazione sanguigna è disturbata, compaiono i semi e questo porta anche a sudorazione e dolore alle gambe.

8. La suola è più lunga del piede

Una suola eccessivamente lunga si trova di solito su infradito o sandali con un maglione nel mezzo. Tali scarpe hanno una grande distanza dal bordo delle dita al bordo della scarpa. Normalmente, questa distanza non dovrebbe essere più di un centimetro. Questa è una riserva per la libertà di piede nelle scarpe. Quando questa riserva è maggiore, camminare non è molto comodo e pericoloso. Ciò provoca malattie dei tessuti e delle articolazioni. Inoltre, corri il rischio di cogliere un passo.

7. La suola è troppo corta

Con un tale atterraggio, devi mantenere costantemente i sandali con le dita dei piedi in modo che non cadano. Allo stesso tempo, i muscoli delle dita sono sempre tesi, il carico sulla gamba è distribuito in modo non uniforme. Corri anche il rischio di rimboccare il tallone e allo stesso tempo subire una spiacevole lesione. Non dimenticare che quando acquisti le scarpe devi concentrarti sul punto più importante sul piede.

6. Scarpe troppo larghe a piedi

Se la scarpa è troppo larga sul piede, poggia principalmente sulle dita dei piedi. Quindi i muscoli delle gambe si sovraccaricano, e questo può sviluppare una brutta andatura strisciante. Inoltre, di conseguenza, le dita e le articolazioni possono essere deformate, si formano calli ossei, compaiono dolori alle ginocchia e alla schiena.

5. Scarpe oversize

Quando indossiamo scarpe che sono grandi per noi, sorge la tensione nel sollevare le gambe per mantenere la scarpa scivolosa. In tali scarpe è facile inciampare. Le scarpe grandi sono dannose come le scarpe strette. Perdere un modello è molto più probabile che causi semi rispetto a qualsiasi altro.

4. Scarpe realizzate con materiali non naturali

In estate, vale la pena scegliere scarpe realizzate con materiali naturali: pelle, tessuti. Le scarpe in similpelle possono essere pericolose per la salute: sotto l'influenza dell'alta temperatura, vari componenti chimici di questo materiale iniziano a interagire con la pelle delle gambe. Inoltre, tali scarpe non consentono all'aria di raggiungere i propri piedi. Tutto ciò può provocare malattie fungine o dermatite da pannolino.

3. Scarpe di brevetto

Nella stagione calda, nell'abbigliamento quotidiano, vale la pena abbandonare le scarpe di vernice, perché non consente all'umidità e all'aria di passare bene. Inoltre, è suscettibile a danni meccanici e temperature estreme (screpolature quando il termometro scende a -10 e supera i +25 C °).

2. Scarpe chiuse a piedi nudi

In estate, scarpe chiuse, come mocassini e mocassini, non devono essere indossate a piedi nudi. Quindi le gambe sudano molto e la pelle dei talloni diventa ruvida. Se le calze sono troppo calde, utilizzare tracce speciali che non sono visibili. Sono per uomini e donne.

1. Scarpe basse

Le scarpe basse senza danni alla salute possono essere indossate per non più di 1-2 ore al giorno. Dopotutto, una suola del genere non è in grado di assorbire l'impatto del tallone sul terreno, motivo per cui ogni volta che cammini, il tuo scheletro riceve microtrauma.

Le gambe sono in costante tensione, aumenta il rischio di allungamento e altre lesioni. Sì, e il peso corporeo non è distribuito correttamente nel piede. L'uso di solette ortopediche ridurrà significativamente il rischio di complicanze. Tuttavia, la scelta migliore da indossare ogni giorno sono le scarpe che mantengono la loro forma, con un tacco di 2,5-4 cm.

Le gelate non fanno paura: valutazione delle migliori creme per le mani nutrienti per l'inverno 2020

Propongo di parlare delle scarpe sbagliate, che possono rovinare anche l'abito di maggior successo. Non parlerò di tendenze, si tratterà dell'atterraggio eterno - senza successo e scomodo. Alla fine, può essere non solo brutto, ma anche malsano. Quindi apriamo le scatole e controlliamo le nostre scarpe e sandali estivi.

Ecco alcuni esempi di errori comuni relativi alle calzature:

Lunghezza della suola eccessiva

Questo di solito accade con i sandali con un maglione tra le dita. Se le dita non sono lunghe come previsto dal progettista del modello, si scopre che c'è una grande distanza dal maglione al bordo della scarpa - e non c'è nulla lì. In generale, mi sembra, dal bordo delle dita al bordo della scarpa dovrebbe essere da qualche parte intorno a un centimetro. Questa è una riserva per la libertà di piede nelle scarpe. Quando la distanza è molto maggiore, camminare non è molto comodo e non molto sicuro. Ho assistito al fatto che una giovane donna è rimasta senza successo sulla scala mobile con un margine così libero.

Utilità o compulsione? Perché lo stile dipende dal contesto

Attiro la tua attenzione sul fatto che valutiamo il modo in cui il piede viene messo nelle scarpe nel momento in cui ci troviamo, cioè quando il peso è completamente sul piede.

Suola troppo piccola

Un problema comune è quando le dita “scivolano” letteralmente dalla scarpa. E se si tratta di scarpe con cinturini sottili, a volte le dita tendono a strisciare nello spazio tra queste cinghie. Un tale atterraggio è molto, molto brutto. Il punto più sporgente sul piede (per qualcuno questo è il pollice, per qualcuno il secondo) - questo è il punto che dovrebbe essere guidato nella scelta delle scarpe. L'opzione "si adatta bene, solo un dito sporge leggermente" non funziona!

Scarpe troppo larghe

Spesso una calzata del genere, come nella foto, peccato per le scarpe da ballo di bassa qualità. La gamba non ha bisogno di una vestibilità aderente, ma i materiali scadenti non possono fornire sia la vestibilità che la libertà quando si cammina. Pertanto, i produttori di massa semplicemente fanno scarpe più larghe. Se hai una gamba stretta, devi costantemente sforzare il piede per mantenere le scarpe sul piede, il che non è solo non conveniente, ma anche dannoso. Bene, e inoltre, è semplicemente brutto.

Scarpe oversize

Vediamo spesso esempi di questo errore sul tappeto rosso. E questo è comprensibile: le scarpe vengono inviate alle stelle prima dell'evento, non c'è modo di provare in anticipo, quindi è meglio giocarci in sicurezza e scegliere una taglia un po 'più grande di tormentarti tutta la sera in scarpe strette, sorridendo allo stesso tempo ai fotografi. Ma nella vita normale, non abbiamo motivo di indossare scarpe troppo larghe. Ancora una volta, ricorda la tensione in aumento per mantenere la scarpa che cade ...

Scarpe troppo strette

Penso che questo sia anche peggio di scarpe troppo larghe. Ancora una volta, il più delle volte, le ballerine peccano un tale difetto. Ballerine troppo aperte con scollo ampio. Se hai una grande pienezza del piede, prima o poi scoprirai che le scarpe si stavano allargando e il tuo piede “cade” da esso.

Non la tua "ascesa"

E ora il problema più evidente per molti: un atterraggio senza successo nell'area di sollevamento. Guarda attentamente l'immagine. Vedete, la piega del piede e la piega della suola della scarpa sono diverse. Di conseguenza, il piede non giace sulla scarpa, ma poggia solo sui punti estremi - sotto il tallone e sotto la soletta. Per un po 'di tempo puoi camminare con queste scarpe, ma se indossi tali scarpe tutto il tempo, questo comporterà ulteriori problemi con le gambe. Forse molto forte. Quindi ti consiglio di prestare particolare attenzione a questo articolo. E non solo in sandali aperti, ma anche in scarpe e stivali.

Pin
Send
Share
Send
Send