Informazioni sanitarie

Qual è il pompelmo pericoloso e dannoso per la salute

Pin
Send
Share
Send
Send


Non puoi bere succo di pompelmo e mangiare pompelmo con medicine. I componenti degli agrumi indeboliscono l'effetto dei farmaci e portano allo sviluppo di reazioni indesiderate del corpo.

Compatibilità del pompelmo con i medicinali

Ragioni di incompatibilità

Il pompelmo è un agrume sano. È ricco di vitamine, antiossidanti, ha un gusto aspro piacevole e insolito. Il consumo regolare di agrumi viene utilizzato per prevenire raffreddori, esaurimenti nervosi e cancro. Il succo di pompelmo (e persino i semi) viene utilizzato in molte diete.

La scarsa compatibilità è dovuta alla composizione del pompelmo:

  1. Furanocumarine. Queste sostanze si trovano in tutti gli agrumi, ma la loro maggiore concentrazione è nel pompelmo. Le furocoumarine influenzano il funzionamento di una delle isoforme del citocromo P450, questo enzima catalizza il metabolismo degli xenobiotici. La combinazione porta al fatto che la trasformazione dei farmaci nel fegato rallenta in modo significativo, la dose del farmaco nel sangue aumenta, ha un effetto tossico generale sul corpo.
  2. Flavonoidi. Queste sono utili sostanze antiossidanti, ma sono anche in grado di bloccare gli enzimi del metabolismo xenobiotico.
  3. Sostanza incerta. Un componente inesplorato inibisce il lavoro della glicoproteina P, che rimuove le concentrazioni residue di farmaco dalle cellule. Le tossine si accumulano nelle cellule.

Se prendi compresse con succo di pompelmo, si verifica un'overdose del farmaco nel corpo.

Elenco di incompatibilità

Elenco di medicinali incompatibili con pompelmo:

  1. Tranquillanti benzodiazepinici: "fenazepam", "diazepam", ecc. Esiste il rischio di sintomi: ansia, insonnia, allucinazioni, coordinazione compromessa, ecc.
  2. Farmaci per epilessia - "Carbomazepine", "Lamotrigine". Se li prendi con succo di agrumi, ci sono manifestazioni indesiderabili: un'eruzione cutanea, mal di testa, disturbi del sonno, nausea, diarrea.
  3. I mezzi per abbassare il livello di lipoproteine ​​a bassa densità nel sangue sono le statine "Lipitor", "Mevacor", "Zokor" (statine). Le statine hanno molti effetti collaterali che sono aumentati dall'influenza dei furocoumarins. Una persona ha dolore muscolare, rigidità dei movimenti.
  4. Mezzi per migliorare la funzione erettile - "Viagra", "Cialis".
  5. Mezzi per il tratto gastrointestinale - Omeprazolo, Domperidone.
  6. Immunosoppressori - Ciclosporina, Sirolimus, Tacrolimus.

Il frutto aumenta gli effetti collaterali dell'aspirina

Il frutto indebolisce l'effetto di cardiologici, antitumorali, antistaminici, rafforza gli effetti collaterali di aspirina, paracetamolo, se ci sono controindicazioni al loro uso sotto forma di gastrite e ulcere.

Anche l'uso di agrumi con agenti ormonali, contraccettivi orali (controllo delle nascite) e antibiotici è pericoloso. La combinazione di succo e antibiotici porta spesso a grave intossicazione del corpo.

Se il pompelmo e le droghe di altri gruppi sono compatibili, se aiuta un migliore assorbimento, non è stato studiato con precisione. Pertanto, si consiglia di utilizzare correttamente il frutto durante il periodo di trattamento, se non si desidera rifiutarlo.

Come mangiare il pompelmo durante il trattamento

Non è necessario rifiutare di usare agrumi e freschi da esso.

Per non danneggiare il corpo, è necessario ridurre la quantità di prodotto. Si consiglia di dividere un'arancia grande in 2-3 giorni, mangiare 1,5-2 ore prima di assumere le compresse. È severamente vietato bere medicine con succo.

Oltre al pompelmo, i prodotti farmaceutici sono incompatibili con la calce. È anche vietato assumere alcolici durante il periodo di terapia farmacologica. I meccanismi dei suoi effetti negativi sul corpo sono diversi, ma di solito sono più intensi rispetto al pompelmo.

Gli effetti dannosi del pompelmo sul corpo umano

A causa del fatto che questo agrume è molto ricco di vitamine, troppo può portare all'ipervitaminosi. Inoltre, il pompelmo provoca molto facilmente allergie nei bambini e negli adulti, quindi si consiglia di usarlo con cautela. Il severo divieto di introdurre questo agrume nella dieta è l'intolleranza individuale.

Essendo un frutto aspro e succoso, il pompelmo in modo irritante colpisce le mucose. Pertanto, dopo il suo utilizzo, soprattutto a stomaco vuoto, possono verificarsi bruciori di stomaco, che si sentiranno non solo nello stomaco, ma anche nella gola, nell'esofago. Non è consigliabile bere la frutta con acqua, soprattutto calda, questo può portare a una maggiore irritazione. Un consumo eccessivo di pompelmo può causare lo sviluppo di ulcera peptica, può provocare una esacerbazione della gastrite e portare a gravi disturbi digestivi.

Il pompelmo contiene alcune sostanze che inibiscono il fegato. Se questo effetto è regolare e forte, allora un dilettante che festeggia con il pompelmo può affrontare malattie del fegato e processi infiammatori. Ancora una volta, a causa di un effetto simile sull'organo ausiliario dell'apparato digerente, esiste il rischio che una persona manifesti vari malfunzionamenti nella digestione e nell'assimilazione del cibo. È vietato mangiare pompelmo per qualsiasi forma di epatite.

Il pompelmo ha un effetto definito sui reni. Li fa lavorare in modo pesante. Pertanto, non è consigliabile introdurre il pompelmo nella dieta delle persone che hanno malattie di questo organo accoppiato.

Si noti che il frutto dell'acido amaro influisce sul funzionamento del sistema cardiovascolare. Le persone che hanno spesso la pressione alta dovrebbero mangiare il pompelmo con cautela.

Esiste una teoria medica secondo cui l'uso eccessivo di pompelmo da parte delle donne aumenta il rischio di sviluppare il cancro al seno. Questa teoria non ha una base di prove completa, ma non dovresti dimenticare un tale rischio. Soprattutto nei casi in cui nella vita di una donna sono presenti altri fattori che possono causare il cancro al seno.

Il pompelmo è molto poco combinato con alcuni tipi di medicinali. Questo agrume può aumentare l'effetto del farmaco o indebolirlo in modo significativo. In alcuni casi, una combinazione di pompelmo e compresse individuali può portare a un sovradosaggio e gravi conseguenze, fino alla morte. I farmaci proibiti che non possono essere assunti con pompelmo o succo di questo agrume comprendono antidepressivi, alcuni antidolorifici, farmaci per ridurre il colesterolo nel sangue. Non è consigliabile combinare pompelmo e farmaci ormonali, farmaci per la potenza maschile, farmaci che mirano a combattere il cancro. Anche gli antibiotici e il pompelmo sono una pessima combinazione. Al momento dell'assunzione di antibiotici, è necessario escludere questo agrume dalla dieta.

Le proprietà pericolose del pompelmo

Una compressa bevuta con succo di pompelmo è come 5-10 compresse bevuta con un bicchiere d'acqua.

Oltre al pompelmo e al succo di pompelmo, altri prodotti di agrumi, come l'arancia, spesso usati nella marmellata, nel lime e nel pomelo possono essere pericolosi quando si assumono farmaci.

Ecco i farmaci che NON PUOI assumere con il pompelmo:

antistaminici: fexofenadina, terfenadina

Calcio antagonisti (per abbassare la pressione sanguigna): nimodipina, felodipina, nisoldipina, verapamil

Farmaci per il trattamento dei disturbi psichiatrici: buspirone, triazolam, carbamazepina, diazepam, midazolam, sertralina

Farmaci gastrointestinali: cisapride

Farmaci immunosoppressori: ciclosporina, tacrolimus

analgesici: metadone

Farmaci per la disfunzione erettile: sildenafil (Viagra)

Farmaci antiretrovirali (per l'HIV): saquinavir

Farmaci antiaritmici: amiodarone, disopiramide

CONCETTI DI BASE

Quindi, qual è il meccanismo d'azione del succo di pompelmo sulle droghe? Per capirlo, prima di tutto, considera i concetti di base.

Esperimenti in vitro hanno dimostrato che il succo di pompelmo può interferire con il funzionamento di esterasi, sulfonil transferasi, trasportatori di trasportatori di anioni organici (OATP), CYP3A4 (isoforma del citocromo P450) e glicoproteina P.

Siamo interessati agli ultimi tre: sono responsabili della biodisponibilità dei farmaci (il grado di digeribilità del farmaco, - ca..).

Uno degli enzimi più importanti coinvolti nel metabolismo degli xenobiotici (qualsiasi sostanza estranea al corpo, - Ed.), presente principalmente nel fegato e nell'intestino. La funzione principale del CYP3A4 è l'ossidazione di varie sostanze estranee, inclusi i farmaci.

L'interruzione del CYP3A4 nelle cellule intestinali è irreversibile, ad es. il ripristino dell'attività di questo enzima è possibile solo attraverso la sintesi di nuove molecole. Semi-restauro dell'attività nell'epitelio intestinale dopo completa inibizione (inibizione dell'attività, - Ed.) richiede una media di circa un giorno.

Questo enzima trasferisce varie sostanze estranee dal citoplasma delle cellule al lume intestinale grazie all'energia dell'ATP. L'inibizione della glicoproteina P può anche aumentare la biodisponibilità dei farmaci.

Il succo di pompelmo non influisce in modo trascurabile sul lavoro della glicoproteina R, ma questo enzima può compromettere il funzionamento del CYP3A4 durante l'assunzione del succo.

  • Polipeptidi trasportatori di anioni organici (OATP)

Questo è un gruppo di proteine ​​transmembrane che facilitano il trasporto attraverso la membrana cellulare di grandi molecole con una carica negativa. E se la soppressione del CYP3A4 e della glicoproteina P, aumenta la biodisponibilità dei farmaci, allora nel caso dei polipeptidi trasportatori diminuisce.

Il danno all'OATP dovuto al succo di pompelmo è reversibile e abbastanza a breve termine: passa già quattro ore dopo l'assunzione del succo.

MECCANISMO DI AZIONE

Il succo di pompelmo, che entra nel corpo umano, blocca l'attività dell'enzima CYP3A4. Interrompendo il suo lavoro, il succo inibisce l'ossidazione dei farmaci e quindi aumenta la loro biodisponibilità.

! Con un aumento della quantità di succo di pompelmo (200-240 ml) o della sua concentrazione (3 volte al giorno), il CYP3A4 può essere inibito non solo nelle cellule intestinali, ma anche nelle cellule del fegato.

La ricerca sull'effetto del succo di pompelmo sulla farmacocinetica dei farmaci è in corso dal 1991, ma solo nel 2016 gli scienziati americani sono riusciti a stabilire con quale elemento questo succo aumenta o diminuisce la digeribilità dei farmaci. Si è scoperto che l'azione dell'enzima CYP3A sopprime la sostanza furanocoumarina, che fa parte del succo di pompelmo.

QUANDO SI FERMA IL SUCCO DI UVA?

Nel 2000, gli scienziati finlandesi hanno scoperto che anche un giorno dopo l'ultima assunzione di succo di pompelmo, rimane circa il 10% dell'effetto inibitorio. L'impatto di una bevanda agli agrumi scompare completamente solo dopo 3-7 giorni. Cioè, per evitare l'interazione del succo con il farmaco, assumendoli in diversi momenti della giornata, non funzionerà.

QUALI MEDICINALI È PERICOLOSO BERE SIMULTANEAMENTE CON IL SUCCO DI UVA?

Pazienti che assumono farmaci le cui concentrazioni plasmatiche richiedono un attento monitoraggio (amiodarone, carbamazepina, ciclosporina, sirolimus o tacrolimus), dovrebbe evitare mangiare pompelmi e succhi derivati ​​da loro.

Per la maggior parte dei medicinali, l'assunzione di 1 tazza di succo o mezzo pompelmo al giorno deve essere considerata sicura.

Si noti che arance, mandarini e limoni e i succhi ottenuti da essi non hanno un pronunciato effetto inibitorio sul CYP3A4.

Pin
Send
Share
Send
Send