Informazioni sanitarie

I 10 miti del freddo più duraturi che devi dimenticare

Pin
Send
Share
Send
Send


È arrivato il tardo autunno, presagio di un meraviglioso inverno! Insieme a lei, poiché non è triste, la "possibilità" di raffreddori "è arrivata". Immunità indebolita, stato depressivo del corpo, non ancora ricostruito dopo l'estate a freddo.

Venti freddi autunnali, penetranti, apparentemente calorosamente vestiti, ma trascurando ancora i copricapi, non proteggendo gli organi dell'udito e dell'olfatto. La minima ipotermia del corpo, che cade sotto la pioggia, e questo è vestiti bagnati, scarpe - e il raffreddore comune non richiederà molto tempo, specialmente quando si tratta di persone con sistema immunitario indebolito e malattie croniche. Non c'è da stupirsi che dicano: tieni i piedi caldi ... Le gambe, il naso e la gola sono le parti più vulnerabili del corpo contro il raffreddore, quindi devi fare attenzione a prevenire tali malattie.

Ricordo che durante l'infanzia spesso lo avevo sottovalutato. Bene, cosa! L'infanzia è un momento d'oro, e quindi mi sdraio costantemente dopo lunghe passeggiate nel letto, con una temperatura, un naso che cola. E chi è coinvolto nella prevenzione durante l'infanzia? Che cosa lì, beh, si è ammalato, così malato, pensa. Ma bellezza! Non devi andare a scuola, i tuoi parenti si affrettano, accendi la televisione per non annoiarti, porteranno il tè con la deliziosa marmellata della mamma. Paradiso, in una parola! È vero, non farai una passeggiata, non ti sarà permesso di giocare, ti faranno bere cloruro amaro, intonaci di senape, banche e anche un incubo - respira sulle patate bollite.

Ora capisco che se compaiono solo i primi sintomi: debolezza, congestione nasale, mal di gola, è necessario bloccarli immediatamente, non permettendo ai batteri di assumere il controllo del corpo. Tuttavia, a volte non attribuiamo alcuna importanza a questo e quindi siamo trattati o non trattati per diverse settimane, in attesa di quando, maledizione, tutto finirà. Naturalmente, non andiamo più dal dottore, come si suol dire: "Con i tuoi baffi!", "Cosa guarire, passerà da solo" "Teraflu" e altri come lui si sono ubriacati e, come si suol dire: "Vai avanti, non c'è tempo per ammalarsi"

Solo alcuni di coloro che soffrono di tosse vanno dal medico, mentre il resto va a teatro.

Tuttavia, un raffreddore non è così innocuo, il corpo stesso ci avvisa che siamo deboli, privi di immunità, il che significa che se il corpo non riesce a far fronte, potrebbero sorgere ulteriori problemi globali. Pertanto, è necessario iniziare il trattamento in tempo. Il modo migliore, ovviamente, è di correre immediatamente in clinica, ma di norma non c'è tempo per questo: siamo impegnati, nel qual caso devi agire da solo.

Secondo le statistiche, ogni persona è ammalata tre, quattro volte l'anno, i bambini più spesso. Cioè, per 60 anni della nostra vita ci ammaliamo più di 300 volte e prendiamo una settimana media del decorso della malattia - si scopre che soffriamo di un raffreddore per più di 4 anni di vita e questo è nel migliore dei casi, poiché spesso il raffreddore entra nell'influenza e la malattia si trascina ... Non molto contento

Cosa fare se un raffreddore è passato inosservato?

Sintomi: tosse secca, che si trasforma gradualmente in umidità, febbre, naso che cola, debolezza e malessere. Puoi assumere farmaci che diluiscono l'espettorato e ne facilitano lo scarico, i cosiddetti - mucolitici.

Prima di tutto, hai bisogno di riposo a letto. È riposo a letto. Ma non c'è tempo per noi, molto lavoro, e fa solo un po 'freddo, ma, trascurando il trattamento, sostituiamo non solo noi stessi, ma anche amici, colleghi di lavoro, la cui immunità potrebbe essere anche più debole della tua, e avranno peggio di te. Alla fine andranno nella lista dei malati e lavorerai per loro insieme ai tuoi raffreddori!)))

Suggerimento:

Nei primissimi giorni di un raffreddore per accelerare il recupero:

Lamponi secchi, fiori di tiglio, due cucchiai ciascuno, versati con acqua bollente e cuocere a fuoco lento per 5-10 minuti, filtrare e bere caldi durante la notte.

Semi di anice, miele, due cucchiai ciascuno versano mezzo litro d'acqua e insistono per un bagno d'acqua per 15 minuti. Filtrare e prendere 3-4 volte al giorno per ¼ di tazza.

Fiori di camomilla, fiori di tiglio, corteccia di salice, rosa canina in proporzioni uguali versano acqua bollente, lascia per 15 minuti e sforzati di prendere 1/3 di tazza 3 volte al giorno 10 minuti prima di mangiare.

Ero spesso malato durante l'infanzia, ma a quanto pare ora il mio corpo è diventato così forte che un raffreddore è il mio raro ospite, inoltre, la prevenzione si fa strada. Quindi, comunicando con il raffreddore, praticamente non prendo i loro virus su me stesso. È vero, tuttavia, un paio di volte è successo che ho preso un raffreddore dalla mia famiglia ed ero gravemente malato. Loro, dopo essersi ripresi, si sono rilassati, aspettando il mio recupero, ma là dove ho restituito loro i virus. Naturalmente, ero in via di guarigione, e loro poveri, infelici sono andati al secondo turno. Da allora, qualcuno che starnutisce da loro socchiude gli occhi in modo che io non raccolga i loro virus.

Con una faccia tormentata e grigia

Su un foglio bianco spiegazzato

Come una vittima del colera rabbioso

Giace le ginocchia al muro.

Geme come un parto

Il termometro mi trema nelle mani

Tutta la tribolazione del popolo ebraico

Congelato in alunni ristretti.

Sul mento volitivo,

Saliva schiumogena

Sussurra lamentosamente e timidamente:

"Come state voi e i bambini ora soli?"

Nell'appartamento, le conversazioni si sono calmate,

La luce notturna brucia a malapena.

È buio Tutte le tende sono abbassate

E così, - riposo a letto.

Bevi molta acqua, e più spesso di quanto bevi di solito, può essere succo caldo di rosa canina, mirtilli e mirtilli rossi e tè con marmellata di lamponi e frutta in umido. È meglio diversificare le tue dipendenze e bere tè con decotti di erbe di melissa, camomilla, salvia, la cosa principale è bere di più, assicurando l'equilibrio idrico del corpo, nei casi con la temperatura e aiutando a rimuovere il catarro con le particelle del virus.

- Dottore mio marito ha preso un raffreddore, consigliare qualcosa. - Bene, cosa consigliare? In una situazione del genere, devi bere di più e riposare ... - ... È strano, ma se questo aiuta, allora non capisco come sia riuscito a ammalarsi

Sciacquare il naso.

Una soluzione salina leggera risciacqua bene la mucosa ed elimina il comune raffreddore (un cucchiaino di sale per litro d'acqua). Puoi usare invece la soluzione salina venduta in farmacia.

Con la congestione nasale, è anche possibile lubrificare la mucosa nasale con un batuffolo di cotone imbevuto di normale olio di girasole.

La mamma ha insegnato, anche durante i periodi di epidemia per la prevenzione, a lavarsi il naso con sapone ogni giorno e quindi a proteggersi dal virus, inoltre, questo metodo è adatto anche ai malati se ha il naso che cola, asciugando la mucosa.

Bene, e come opzione, il vasocostrittore cade nel naso, acquisito in una farmacia, ma è importante non abusarne, poiché aumentano la pressione sanguigna generale del corpo e creano dipendenza.

Mito 1. I raffreddori a volte si trasformano in influenza.

La SARS e l'influenza sono causate da diversi virus, quindi una malattia non può entrare in un'altra. Ma in una fase iniziale, molte persone non vedono la differenza nei sintomi di questi due disturbi. Ecco come puoi capire che hai il raffreddore e non hai l'influenza:

  • Il raffreddore inizia gradualmente ed è caratterizzato da un aumento dei sintomi: mal di gola, naso che cola abbondante, brividi. Per circa 5 giorni, una persona sente di ammalarsi. L'influenza si verifica anche alla velocità della luce ed è accompagnata da mal di testa, dolori muscolari e grave debolezza.
  • Con un raffreddore, o non c'è alcuna temperatura, o non aumenta troppo (fino a 38 °). Con l'influenza si osserva un forte aumento della temperatura (39 ° e oltre).
  • Lo starnuto è un segno di raffreddore; non c'è tale sintomo con l'influenza.

Mito 2. I raffreddori possono essere curati con antibiotici.

Gli antibiotici non possono distruggere il virus, poiché differiscono nella struttura dai batteri. E l'assunzione di tali farmaci non solo porterà benefici, ma anche danni: i sintomi del raffreddore comune non scompariranno e il virus continuerà a moltiplicarsi nel tuo corpo.

E ancora di più, non assumere antibiotici "per ogni evenienza". Il risultato sarà esattamente l'opposto: indebolirai la tua immunità durante i raffreddori e creerai tutte le condizioni per il virus. E in futuro, il rischio aumenta che gli antibiotici non aiuteranno al momento giusto, perché i batteri sopravvissuti dopo la prevenzione con tali farmaci diventano immuni da loro.

Devo saperlo per certo

Non esiste una vaccinazione contro l'ARVI: gli scienziati affermano onestamente che non è possibile sviluppare il vaccino giusto a causa dell'elevato numero di virus respiratori: ce ne sono più di duecento! - che cambiano costantemente. Molto spesso, le vittime del raffreddore comune sono "vecchie e piccole" - i bambini di età inferiore ai 7 anni e le persone che hanno superato i 60 anni. Oltre a loro, sono a rischio i fumatori con ridotta immunità della mucosa del naso, della bocca e della laringe, delle donne in gravidanza, delle donne durante il periodo ICP - la probabilità di contrarre l'ARVI in questo momento aumenta di tre o quattro volte - e ... persone vendicative: gli scienziati europei hanno dimostrato che Rispetto agli individui con mentalità positiva, sono molto più vulnerabili agli attacchi di virus.

Mito 3. I raffreddori non possono essere trattati.

Di solito, i sintomi di un raffreddore durano 3 giorni, ma se aspetti solo fino a quando "scompare", puoi aumentare questo periodo a un mese o attendere complicazioni. Prestare particolare attenzione: chiamare immediatamente un'ambulanza se compare respiro corto o diventa difficile respirare.

Raffreddori: miti e barriere coralline

Idea sbagliata numero uno: "La causa principale della malattia è il freddo!" In effetti, i virus che causano l'attenzione sono gli agenti causali del raffreddore. - moltiplicarsi il più rapidamente possibile in un ambiente caldo umido e sono trasmessi da goccioline trasportate dall'aria. È per questo motivo che è abbastanza difficile prendere un raffreddore al freddo. Ma in un ufficio caldo o in classe - è facile! Sebbene l'ipotermia non debba essere scontata: provoca stress nel corpo, contribuendo allo sviluppo precoce della malattia.

Errore numero due, "Il raffreddore comune ha paura degli antibiotici!" Contiene non solo informazioni false, ma anche molto pericolose: gli antibiotici trattano malattie che causano batteri patogeni. Gli agenti causali di raffreddore e influenza - ricorda ancora una volta! - sono virus. Non guiderete il raffreddore deglutendo le pillole. Ma l'immunità, il fegato e il tratto gastrointestinale possono essere colpiti. Il trattamento per il raffreddore dovrebbe essere prescritto da un medico, non competere con lui nelle abilità.

Idea sbagliata numero tre: "La migliore dieta per il raffreddore: tè caldo e cibi sostanziosi!" In realtà i fluidi hanno bisogno di molto. Ma il tè caldo ferisce il mal di gola e dovresti preferire una bevanda calda, in cui puoi aggiungere miele e limone. Funzionerà anche l'acqua ordinaria: ogni giorno devi berne almeno due litri. Per quanto riguarda il cibo, si applica la seguente regola: durante il raffreddore, non sovraccaricare lo stomaco, l'intestino e il fegato. Quindi, vale la pena rinunciare a fritti, grassi, salati e dolci. Il cibo dovrebbe essere semplice: alcune verdure e frutta crude, pane, riso, brodo di pollo. E non vale la pena essere sconvolti: la ricompensa sarà una festa per un recupero completo e finale.

Mito 4. I raffreddori non sono un motivo per andare in congedo per malattia.

Molti sono abituati a sperimentare eroicamente il picco del raffreddore comune sul posto di lavoro. E anche c'è un'opinione che se non ti lasci rilassare, la malattia passerà più velocemente. In effetti, il processo di guarigione viene solo ritardato. L'opzione migliore: rimanere a casa per i primi 1-2 giorni, quindi tornare al lavoro. Nel caso in cui improvvisamente hai confuso un raffreddore con l'influenza, sarai in grado di evitare gravi complicazioni. Un altro motivo per rimanere a casa: nei primi giorni della malattia, una persona è portatrice del virus e può infettare altre persone.

Si prega di non essere malati!

Prima di tutto, prendi l'abitudine di bere regolarmente tè con erbe che aumentano la resistenza del corpo. Prepara la menta, le foglie o le bacche secche di ribes nero e lampone, mirtillo rosso, fiori di tiglio e mela - tutti prevengono i primi segni di raffreddore e hanno un effetto antipiretico e diaforetico. Un altro mezzo di prevenzione sono i farmaci antivirali della farmacia, le tinture di Echinacea, Ginseng o Eleuterococco, che ci aiutano a far fronte alle aggressioni esterne (15-20 gocce al giorno) e ... all'aglio, che ha sostanze antivirali attive, prodotti volatili. Per la prevenzione, uno o due chiodi di garofano al giorno sono sufficienti. E masticare l'aglio è facoltativo: tagliare a fette e deglutire immediatamente. Inoltre, segui alcune regole elaborate dagli specialisti: questo non farà male a nessuno.

    Tieni il naso caldo, è lo stesso "cancello" attraverso il quale si fanno strada le infezioni virali respiratorie che vengono trasmesse da goccioline trasportate dall'aria. Si congela? Coprire con una sciarpa, non ti cancellerà.

  • Lavare i vestiti in acqua calda: una temperatura di 40 ° C è sufficiente per uccidere i microbi.
  • Evitare di stringere la mano. Le mani del paziente non sono meno significative fonti di virus della bocca e del naso.
  • Mangia meno dolce: la ricerca moderna ha dimostrato che le persone che consumano 100 grammi di zucchero al giorno hanno ridotto le difese corporee.
  • Dormi per almeno 8 ore. Altrimenti, il sistema immunitario soffrirà - il principale difensore del nostro corpo.
  • Non lusingarti delle proprietà "magiche" dei tovaglioli con un antisettico. Lavati le mani con acqua calda e sapone: nonostante le salviette contengano fino all'80% di alcol, non sono in grado di pulirti completamente le mani, uccidendo tutti gli agenti causali di raffreddore e influenza.
  • Sciacquare il naso con acqua salata: una tale "doccia" non consente ai germi di fissarsi nella cavità nasale.
  • Fai sport, ma non esagerare fino allo sfinimento: solo carichi moderati stimolano il sistema immunitario.
  • Riempi regolarmente la carenza di vitamina D: mangia fegato di merluzzo, pesce grasso, uova, prodotti a base di latte acido.


  • Una bevanda a base di bacche di olivello spinoso e miele è un deposito di vitamina. Foto: iStock.com/Gettyimages.ru

    Non ho paura della malattia, se necessario - Sarò trattato!

    Le prime azioni di una persona che ha preso un raffreddore dovrebbero essere le seguenti: preparare un tè con limone, miele o lamponi. Bevi latte caldo. Riscalda accuratamente le gambe in una ciotola di acqua calda e applica intonaci di senape. Tuttavia, tutti questi suggerimenti saranno utili solo in assenza di temperatura. Se si è già alzata e le è stata aggiunta una tosse, è tempo di ricordare i farmaci della farmacia che fluidificano l'espettorato e rimuoverlo. Lo sfregamento e l'inalazione di vapore non interferiranno in alcun modo (sì, durante l'infanzia, mia nonna non ha consigliato invano di "respirare sulle patate"!). E un altro modo vecchio e provato: il succo di ravanello nero con miele. Prepararlo è abbastanza semplice: tagliamo la "corona" del ravanello nero, ci facciamo un incavo, ci mettiamo un cucchiaio di miele e riportiamo la "corona" al suo posto. Dopo un paio d'ore, apparirà un succo nella nicchia, che gli adulti devono assumere tre volte al giorno prima dei pasti in un cucchiaio e per i bambini in un cucchiaino. Nella lotta contro il naso che cola, l'inalazione con oli essenziali di eucalipto o mentolo aiuterà. Il succo di aloe sarà un grande alleato: deve essere instillato in ciascuna narice quattro o cinque volte al giorno. E lo iodio ordinario non lo ostacola affatto: all'inizio del raffreddore comune, i medici raccomandano di bere mezzo bicchiere d'acqua con cinque gocce di iodio. Ciò che non vale la pena fare è correre in farmacia e chiedere "alcune" gocce di raffreddore. Un farmacista non è un medico! Non è affatto un dato di fatto che la medicina venduta sarà utile. Rilasciato a caso non solo può peggiorare la condizione, ma anche portare a gravi conseguenze non pianificate.

    Lancia un raffreddore ... arance!

    Un altro modo provato, efficace e molto piacevole per sbarazzarsi di tosse e naso che cola è un bagno agli agrumi. La ricetta è accessibile e semplice: metti 100-150 g di scorza d'arancia tritata secca (mandarino, limone) in una casseruola, versa un litro di acqua bollente, aggiungi un paio di cucchiai di olio di rosa o di mandorle, lascia fermentare per mezz'ora e versa l'infuso nel bagno, che dovrebbe essere preso in bagno per 10-15 minuti seduti o sdraiati (il livello dell'acqua non deve essere più alto del torace).Dopo la procedura, il corpo deve bagnarsi con un asciugamano e andare immediatamente sotto le coperte - per essere trattato, quindi essere trattato.

    I fisiologi raccomandano di fare questi bagni due volte a settimana: aumentano la circolazione sanguigna, tonificano perfettamente, tonificano perfettamente e, soprattutto, rallegrano. Guarisci e recupera.

    Commento degli esperti

    Irina Nevolina, terapista della clinica di medicina di famiglia:

    - La cosa più importante è, in linea di principio, prevenire il raffreddore. Questo aiuterà vitamine, agenti indurenti, fortificanti. Ma il valore delle leggende che la migliore medicina - un bicchiere di alcol è più che dubbio. La vodka al pepe è un potente colpo alla mucosa gastrica, a causa del quale rischiamo di non solo avere un raffreddore, ma anche un carico aggiuntivo su un corpo già indebolito. Pertanto, sarebbe meglio se ti limitassi a utilizzare la vodka come agente antisfregamento esterno a temperatura. Un effetto positivo porterà un uso moderato di tinture e balsami a base di erbe come tonico - alla fine del raffreddore comune, con un cucchiaio di tè. Ma le bevande ai frutti di bosco, i succhi di agrumi appena spremuti e il tè con miele e limone saranno molto più utili: tali bevande non solo aumentano il tono, ma rafforzano anche il corpo e alleviano l'intossicazione.

    Temperatura.

    Le temperature inferiori a 38 e 5 ° C, di regola, non vanno fuori strada, permettendo al corpo di combattere da solo, producendo anticorpi. A temperature più elevate, è necessario assumere farmaci antipiretici. Questo può essere, come al solito, il noto "Paracetamol", o ugualmente noto "Coldrex".

    Mal di testa.

    Non è necessario sopportarlo, devi prendere un antidolorifico, ma come opzione, puoi provare a sbarazzarti del dolore mettendo una foglia di cavolo fresca saldamente sulla testa o strofinando il whisky al limone con whisky, il paradosso è ridicolo, ma aiuta davvero.

    “Naturalmente, mantenendo la stanza pulita e ariosa”

    In nessun caso non prendere antibiotici che uccidono i batteri, ma non combattere affatto i virus. Non solo non ripristinano la tua immunità, ma la uccidono. Gli antibiotici sono necessari solo per complicazioni, in tutti gli altri casi, il tuo corpo è in grado di far fronte da solo a un raffreddore, rafforzando così l'immunità.

    Non acquistare mai farmaci antivirali, l'effetto del 100% della loro azione non è stato dimostrato. In ogni caso, assumendo farmaci antivirali o non assumendoli, il nostro corpo affronta un raffreddore (con il giusto approccio ad esso!) Per 4-5 giorni. A proposito, sai che ci sono molti diversi tipi di virus, ce ne sono diverse migliaia. E cosa pensi, è possibile mettere un antidoto contro tutti questi virus in una piccola pillola di un farmaco antivirale? Secondo me, la risposta è ovvia ... Quindi non sprecare invano i tuoi soldi guadagnati (beh, a meno che tu non sia uno sponsor che vuole davvero aiutare una delle aziende farmaceutiche).

    E non usare manciate di vitamina C, la sua efficacia è solo come profilassi, non come trattamento.

    Se, tuttavia, il momento viene perso e i sintomi non scompaiono: dolore toracico, tosse secca persistente prolungata, a volte porta a vomito, febbre alta per un lungo periodo (più di 4-5 giorni), quindi non puoi rimandarlo e devi consultare un medico. Altrimenti, minaccia di complicazioni, come faringite, laringite, laringotracheite, polmonite, ecc.

    "Ogni raffreddore è un'occasione per prendersi cura del proprio corpo nel suo insieme"

    Prevenzione.

    Un detto ben noto: "In un corpo sano, mente sana!" Come nient'altro, trasmette la regola della prevenzione delle malattie.

    Qualsiasi virus è impotente, di fronte a una persona fisicamente sviluppata. E per questo è necessario abituarsi a costante esercizio fisico, indurimento, corretta alimentazione, buon sonno. Osservando regole così semplici, ti proteggi dal comune raffreddore e il virus non sarà così facile da raggiungere.

    Mangia cibi che contengono proteine, vitamine e minerali, nonché acidi grassi polinsaturi omega-3 e omega-6, come l'olio di semi di lino (parlerò dei loro benefici nel prossimo articolo!)

    Se possibile, nella stagione fredda, mangia più agrumi e verdure. Bere tè con miele, limone, rosa canina, tè allo zenzero. Avere più probabilità di stare all'aria aperta, almeno scendere prima di una fermata quando si sta tornando a casa dal lavoro e camminare a piedi.

    Una buona prevenzione è un bagno con ginestre di abete o eucalipto, pediluvi caldi con senape. Nelle stagioni di esacerbazione del virus, è necessario ventilare i locali più spesso, pulizia a umido, specialmente nei luoghi di contatto con i pazienti.

    E sii sano!

    Non giudicare rigorosamente ... Nel mio articolo, ho fatto affidamento solo sulla mia esperienza personale. O forse qualcuno ha il suo segreto per un rapido recupero? Condividi la tua opinione Sarò felice di rispondere a tutti i tuoi commenti e forse prenderò qualcosa di nuovo per me stesso.

    Pin
    Send
    Share
    Send
    Send